martedì 24 luglio 2012

IMU...puzza di evasione

Il Ministero delle Finanze ha rilasciato i primi dati degli incassi IMU comune per comune e un dato si evidenzia. Adelfia ha incassato circa il 30% in meno rispetto gli altri comuni a noi vicini.

Il valore è almeno dal punto di vista delle aliquote omogeneo, essendo stata applicata sulla prima rata quelle basi. Nello specifico il comune di Adelfia ha incassato 1.542.609 dall'IMU di cui € 931.402 sono andati nelle casse comunali ed € 611.207 nelle casse dello stato centrale.

Ma è il dato pro-capite che desta qualche perplessità.































Come è possibile vedere da questa tabella nel comune di Adelfia, in termini pro-capite sono stati incassati circa il 30% in meno rispetto alla media degli 8 comuni vicini.
Il dato potrebbe divergere per i seguenti motivi:
  • Mancanza di attività economiche e/o seconde case( e pertanto la maggior parte degli incassi sono sulla prima casa)
  • Una rendita catastale mediamente più bassa
  • Evasione fiscale
Il primo motivo è vero in piccola parte, in quanto se guardiamo ai dati sulla ripartizione tra quanto incassato dal comune (principalmente prima casa) e quanto incassato dallo stato (50-50 con il comune), il rapporto non si discosta dagli altri comuni

Il secondo motivo è poco attendibile in quanto le rendite catastali, stando all'agenzia del territorio, sono omogenee rispetto ai comuni presi in esame

Il terzo motivo sembra per esclusione quello maggiormente possibile.
Insomma, come più volte sollevato, ad Adelfia in fatto di tasse sembra sempre non quadrare qualcosa, che sia ICI, IRPEF o IMU

Antonio Di Gilio

QUI il documento del Ministero