martedì 31 gennaio 2012

Assunzione Istruttore Amministrativo/segreteria era una priorità?

Con determinazione del 14 dicembre 2011 è stato determinato l'assunzione per 2 mesi di una unità in qualità di "Isttruttore amministrativo" categoria C1 per il settore Affari Generali con un impegno di spesa di Euro 4.220,00.
Si precisa nella determina che il contratto è part-time a 25 ore e che l'assunzione è avvenuta attraverso la ricezione di 3 curricula "anonimi" .
Adesso analizziamo le varie parti della determina in oggetto cercando di capire e valutarla al meglio.
1) Incominciamo con la risorsa umana identificata. "Istruttore amministrativo " settore Affari generali.Le definizione delle competenze è copiato dal sito del Comune di Savona:
Al Settore Affari Generali fanno capo le seguenti competenze
  • assicurare agli organi istituzionali, ivi compresi quelli circoscrizionali, il supporto necessario per lo svolgimento delle attività di competenza;
  • protocollare, conservare e ricercare la corrispondenza e gli atti del Comune;
  • gestire e sviluppare la struttura informativa, informatica, telematica e telefonica del Comune.
In altre parole le unità appartenenti alla "segreteria"
2) Analizziamo la catecoria C1, il part-time di 25 ore e l'impegno di spesa di € 4.220,00
Secondo l'ultimo CCNL del settore della P.A.-Enti Locali il reddito lordo annuo è pari a € 19.454,15 (clicca QUI per leggere le tabelle). Ovviamente parliamo del reddito complessivo lordo (tredicesima inclusa per 40 ore settimanali. Pertanto parliamo di un mensile lordo di nemmeno 1.600 euro al mese (circa 1.200 netti). Il contratto previsto tuttavia è di sole 25 ore, quindi non credo di sbagliare quando dico che l'impegno è un tantino alto. Tuttavia è un impegno di spesa e vedremo la fattura a quanto ammonterà. Terremo gli occhi aperti.
3) Analizziamo la modalità di selezione: ossia la scelta tra 3 curricula "anonimi" proposti dalla Tempor.
Per l'unità richiesta generalmente sono richiesti il diploma di scuola media superiore. Nei concorsi sono richiesti conoscenze di diritto amministrativo, tributario in particolare il TUEL, costituzionale, le basi di una lingua straniera e dell'informatica.
Dando per scontato che l'unità scelta risponde pertanto ai requisiti richiesti, ritengo tuttavia errata la modalità di scelta per 2 ordini di motivi.
  1. Perchè solo la Tempor e non anche l'Adecco, ManPower ecc.?
  2. La richiesta di solo 3 curricula, seppur anonimi. Sono sicuro che i diplomati ( e non considero i laureati) con quelle capacità in provincia di Bari siano più di 3
In definitiva, la mia personale idea è che con una pianta organica ai minimi termini, l'assunzione di questa particolare unità in quel settore non la ritengo tra le priorità. Il comune ha già una "segretaria" generale e vi sono settori che in qualsiasi amministrazione pubblica o privata hanno una priorità quale la ragioneria o l'ufficio tributi. Quello sì sotto-organico come dimostrano i numerosi straordinari effettuati..
Antonio Di Gilio
La determina potete scaricarla QUI