sabato 25 luglio 2015

San Vittoriano 2015: niente fuochi artificiali e denaro donato alle famiglie della ditta Bruscella

Un plauso al comitato feste del rione Canneto per l'iniziativa
La vicenda dell'esplosione della ditta Bruscella ha destato scalpore in tutta Italia. Tra le sette vittime si contano anche due indiani e un albanese oltre a uno dei titolari dell'azienda di pirotecnica in coma farmacologico. Restano tre feriti gravi,

 La tragedia ha suscitato cordoglio unanime nel mondo politico e sindacale nazionale. Anche il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha espresso il "suo profondo dolore" per le vittime della grave esplosione.

Anche gli adelfiesi hanno dimostrato fattivamente la propria vicinanza alle famiglie delle vittime. Il comitato feste del rione Canneto, ha deciso di annullare i fuochi artificiale per la festa di San Vittoriano e di devolvere quanto sarebbe stato speso in favore delle famiglie coinvolte da questa tragedia.

Adelfia on-line ringrazia il comitato per tale scelta encomiabile e lo invita a farsi promotore di una raccolta fondi, approffittando di questi giorni di festa.

Antonio Di Gilio