martedì 19 gennaio 2016

Esplodono gli incarichi professionali e i servizi esternalizzati. In un solo anno raddoppiati,

Tra il 2014 e il 2015 le spese per gli incarichi professionali di consulenza (avvocati, ingegneri ecc) e di servizi affidati a terzi (pulizia, informatici ecc) aumentati di 320.000 euro

Il sito soldipubblici.it pubblica i dati di fine anno relativi alle uscite di cassa delle amministrazioni pubbliche.
Andando ad analizzare i dati relativi al 2014 e il 2015 del comune di Adelfia, sono tanti gli elementi interessanti.
Al seguente link potete scaricare il file da me elaborato in formato excel dove è possibile visualizzare i dati e confrontare le due annualità. Per ogni voce è presente un codice SIOPE che identifica in maniera precisa il costo di riferimento. Per chi volesse addentrarsi e verificare i singoli codici può scaricare QUI  il glossario del Ministero delle Finanze.
Le voci più importanti riguardano i servizi esternalizzati e gli incarichi professionali lievitati di oltre 320.000 euro (segnalati da me in giallo) con valori praticamente triplicati.

Fanno da contro altare i costi per le utenze (luce, acqua ecc) e i risparmi provenienti dalla raccolta differenziata (-135.000 euro). e le spese per liti legali,

Non passa inosservato la riduzione di quasi il 40% delle spese sostenute dal comune per la mensa (codice SIOPE 1334).
Molto probabilmente le domande ISEE (tracciate dall'Agenzia delle Entrate) come avvenuto un po' in tutta Italia sono diminuite (ma attendo riscontro in merito) e pertanto la partecipazione del Comune a questi servizi è calato sensibilmente.
Sarebbe opportuno, evidentemente, rivedere i valori minimi per accedere ai benefici evidentemente troppo bassi.
 Mi riservo di fornire altri commenti, ma vi invito caldamente ad analizzare autonomamente i dati

Antonio Di Gilio