mercoledì 13 aprile 2016

Tasso presenze consiglieri comunali: Cistulli stacanovista, Acquasanta ultima al 43%

I due candidati Ferrante (82%) e Cosola (58%) si piazzano rispettivamente all'ottavo e undicesimo posto (penultimo) tra i consiglieri.

Ormai siamo alle battute finali prima dello scioglimento di questo consiglio comunale ed è il momento di tirare le somme e vedere quali sono stati i consiglieri più presenti e quelli che al contrario hanno disertato il municipio.
A seguito di richiesta formale presentata alla segreteria comunale, in data odierna ho ricevuto le determine di pagamento dei gettoni di presenza dei nostri consiglieri del periodo 2011-2015.
Da queste determine che potete scaricare QUI ho creato il file excel da cui è possibile analizzare il tasso di presenza dei consiglieri nel periodo preso in esame.
Dal file che potete scaricare QUI è possibile vedere il numero di sedute complessive fatta da questa consiliatura (46) e il numero di presenze dei singoli consiglieri con relativo tasso. Con il 100% di presenze si piazza al primo posto Biagio Cistulli seguito da Antonella Gatti.
In fondo alla classifica con solo il 43% di presenze ( 20 su 46) si presenta Acquasanta preceduta dal consigliere, nonchè futuro candidato per il cdx, Giuseppe Cosola con un poco invidiabile 58% (27 su 46 sedute).

In generale la maggioranza è stata più assidua rispetto alla maggioranza.
 Infatti se diamo un occhio al tasso medio per singolo gruppo è il PSI ad ottenere il risultato migliore, SEL risulta la peggiore della maggioranza superata da Italia Semplice.
PDL-Futuro e Libertà e Schittulli invece sono nelle retrovie.

Complessivamente i nostri consiglieri nei 5 anni ci sono costati circa 11.000 euro.

Insomma, questo post vuole essere un utile strumento per gli elettori in vista delle future votazioni al fine di fare scelte più ponderate e affidare il proprio voto a chi lo merita.

Antonio Di Gilio