giovedì 18 aprile 2013

Approvato definitivamente l'Albo dei Fornitori

E' stato ufficialmente istituito l'elenco degli operatori economici al quale l'Amministrazione potrà ricorrere per l'acquisto di forniture e servizi.

La travagliata storia dell'Albo dei Fornitori è stata seguita da questo blog, da quando ne fu disposta l'istituzione con Delibera di giunta n. 129 del 6 novembre 2012.
La delibera disponeva che le domande di iscrizione fossero presentate entro il 15 novembre, che casualmente fu lo stesso giorno di pubblicazione dell'atto sull'Albo Pretorio. Di conseguenza la possibilità di presentare le domande per il 2012 era sfumata e per l'istituzione definitiva dell'Albo dei Fornitori se ne sarebbe riparlato nel 2014.
Accortasi della figuraccia, l'Amministrazione ha disposto un'eccezione al regolamento dell'Albo e ha permesso alle ditte di presentare le domande entro il 31 gennaio 2013.

Oggi, con Determina n. 444 del 17 aprile 2013, è stato diffuso l'elenco dei fornitori, diviso in due liste separate:

Allegato A - Categoria Forniture
Allegato B - Categoria Servizi


Come scritto nella stessa Determina, l'istituzione di tale elenco non impedisce all'amministrazione di sviluppare, per acquisti di beni e servizi in economia, specifiche indagini di mercato.

Non si può che apprezzare l'istituzione dell'Albo. Tuttavia, questa storia si aggiunge alle tante altre che dimostrano come i Regolamenti comunali vengono spesso creati e non rispettati. Basterebbe pensare a qualcosa con la volontà di metterla in atto subito, senza delegare tutto ai posteri, per evitare storie di questo tipo.

Vincenzo Prudente