giovedì 18 ottobre 2012

Emergenza rifiuti ad Adelfia

Da due giorni, la situazione dei cassonetti ad Adelfia è allarmante:



Il motivo del mancato raccoglimento dei rifiuti è il sequestro della discarica di soccorso per la produzione di combustibile da rifiuti e di biostabilizzato di Conversano, sito in Contrada Martucci, in cui venivano stoccati i rifiuti provenienti da 21 Comuni del sud-est barese, tra cui Adelfia.
A seguito di diverse denunce, tra cui quella di un ex dipendente che lavorava nella discarica, il quale ha anche denunciato che i rifiuti pericolosi venivano sotterrati nelle campagne circostanti, i Carabinieri del NOE hanno avviato delle indagini Conversano: sequestrata discarica, rischio rifiuti sud-est barese
e, su disposizione del sostituto procuratore della Repubblica Baldo Pisani, hanno sequestrato il sito senza facoltà d'uso, per poter eseguire tutti i rilievi del caso. Le indagini dovranno adesso accertare soprattutto se sul fondo della discarica vi sia uno strato di argilla in quantità sufficiente ad evitare il pericolo di infiltrazioni di percolato nel terreno. La Regione Puglia, tramite l'assessore all'ambiente Nicastro, sta cercando di trovare una soluzione al problema, cercando di ottenere il dissequestro della discarica. Nel frattempo, Nicastro ha firmato un'ordinanza che permetterà il conferimento provvisorio nella discarica di Trani di tutti i rifiuti dei comuni interessati.
Resta comunque il disagio dei cittadini, che non sanno più dove mettere i sacchetti, perchè i bidoni adelfiesi sono pieni.
  
Sul sito del Comune è apparso questo comunicato:

A seguito di momentanea sospensione del conferimento dei rifiuti presso la discarica di Conversano si invitano i cittadini, IN VIA ECCEZIONALE, a non depositare i rifiuti nei cassonetti per l’intero arco della giornata e sino alle ore 8,00 del giorno 19 ottobre 2011. La cittadinanza sarà tempestivamente aggiornata sugli sviluppi della vicenda.

Anche il Sindaco ha scritto un pensiero sulla questione:
  
"Prosegue la sospensione del conferimento dei rifiuti presso la discarica di Conversano e sussistono difficoltà, speriamo superabili quanto prima, per dirottarli su quella di Trani. Siamo al lavoro e in attesa di sviluppi. Intanto i camion di raccolta sono già pieni. Vi invito, pertanto, ad essere collaborativi e, in via del tutto eccezionale, a non depositare fino a domattina i rifiuti nei cassonetti o al loro esterno. Grazie."

A pagare siamo sempre noi. 

AGGIORNAMENTI:

Sindaco:
"Discarica Martucci: parziale sblocco. Da domani riparte il servizio di raccolta rifiuti. Tuttavia, poiché fino a domenica non sarà possibile per tutti i comuni dell'ATO BA/5 conferirne in discarica più di 500 tonnellate al giorno, esorto tutti a differenziare il più possibile e a continuare ad essere rigorosi e parsimoniosi nel conferimento ai cassonetti. Si presume che a partire da lunedì la situazione tornerà alla normalità."


Vincenzo Prudente