venerdì 21 dicembre 2012

Il paese dei cretini

Riepilogo delle puntate precedenti
In data 26/6/2012 l'amministrazione approvava la seguente delibera "Piano Triennale per la razionalizzazione dell'utilizzo delle dotazioni strutturali". La delibera la potete scaricare QUI. La razionalizzazione nell'uso delle stampanti  e il loro uso più efficiente avrebbe pertanto comportato il non necessario acquisto di nuove 
In questa delibera si afferma "i Responsabili dei vari settori comunali hanno effettuato un'attenta analisi delle dotazioni strutturali in essere rilevando le modalità con cui razionalizzare l'utilizzo;"
Tuttavia nemmeno un paio di mesi, ed ecco che i vari settori tornano a comprare delle stampanti in barba a quel piano. QUI il mio post con le determine sotto accusa.
A questo punto il mio amico Vincenzo Prudente presenta apposita richiesta al Comune di Adelfia in data 9/11/2012 per chiedere come mai si sia proceduto in maniera diversa rispetto al piano.
Eccovi la risposta con data 12 dicembre

































Cosa è cambiato da giugno a dicembre? A cosa è servito fare un'"attenta analisi" e quindi perdere tempo e denaro, se 5 mesi dopo quella analisi risulta essere carta straccia? Insomma che razza di modo di lavorare è questo? Per quanto tempo ancora pensate di poter continuare a tirare a campare?
E la giunta si riunisce pure per deliberare questi documenti vuoti? Qualcuno pensava di poter apporsi la medaglia?
Bene TOGLIETEVELA E METTETEVI IL CAPPELLO DA ASINI

Antonio Di Gilio